Emergenza

Lo stato di emergenza viene diramato dagli organi competenti quali Prefetture e Provincie in caso di condizioni particolari quali intense precipitazioni sentito i servizi meteorologici dell’aeronautica militare, od eventi calamitosi quali terremoti ,trombe d’aria incidenti chimici ed incendi boschivi particolarmente estesi e violenti.

Inoltre è lo stesso Sindaco in caso di particolari eventi calamitosi, naturali o di natura umana che colpiscono il territorio comunale a dover richiedere e segnalare lo stato di emergenza presso gli enti indicati.

Presso la Regione Lombardia è attiva 24H per 365 giorni all’anno la Sala Operativa Regionale, che monitora costantemente lo stato e le segnalazione che giungono dai comuni e dalle provincie in tempo reale. In modo da controllare la situazione ed in caso di necessità gravi coordinare i soccorsi da tutta la regione se le forze locali non sono sufficienti per farvi fronte.

Con gli stessi principi è attiva a Roma presso l’Agenzia Nazionale di Protezione Civile la Sala Operativa Nazionale che monitora la situazione e predispone i soccorsi a livello nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...